Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Nestlé Orzoro

Nestlé Orzoro

Orzoro è il prodotto a base d’orzo più venduto in Italia, scelto da quasi 3 milioni di famiglie. Nestlé ha saputo conservare l’arte di tostare, macinare e solubilizzare l’orzo secondo i metodi tradizionali, rispettosi della naturalità del prodotto, ma continuamente rinnovati per stare al passo con le nuove esigenze tecnologiche.

Semplice e naturale, solo orzo di qualità per ORZORO, dal 1940. Il suo gusto unico ed equilibrato e l’aroma del cereale tostato trasformano ogni momento in un rituale rigenerante. Ogni volta che vuoi… È ORA DI ORZORO!

Entra nel mondo di ORZORO!

La storia

Nestlé Orzoro

Conosciuto da più di nove millenni, l’orzo è un cereale apprezzato fin dai tempi dell’Antica Grecia. Consumato anche dal celebre Ippocrate, l’orzo era infatti considerato cibo per filosofi perché ritenuto adatto sia al pensiero sia all’esercizio fisico. Solo in un secondo momento, nella prima metà dell’800, l’orzo arriva in Italia dove viene coltivato e destinato principalmente al consumo come surrogato del caffè.

Il lancio di Orzoro sul mercato risale al 1940 a cura della ditta “Ursina Franck”, azienda specializzata nei surrogati del caffè, e dal 1974 fa parte del gruppo Nestlé. Orzoro nasce come modificatore del latte destinato alla colazione dei bambini; l’evoluzione delle abitudini di consumo verso un’alimentazione più sana ed equilibrata ha portato Nestlé Orzoro a rivolgersi ad un pubblico più adulto, consolidando una posizione di leadership nel mercato dei preparati per bevande a base d’orzo.

Ad oggi, Orzoro accompagna i suoi consumatori alla scoperta della genuinità in modo semplice e naturale; grazie al suo gusto unico ed intenso, Nestlé Orzoro è la bevanda ideale per ogni momento della giornata!

Ricette

Ricotta e Orzoro con cookies e meringhe
Dolci

Ricotta e Orzoro con cookies e meringhe

Smoothie all'ananas e Orzoro con scaglie di cioccolato fondente
Dolci

Smoothie all'ananas e Orzoro con scaglie di cioccolato fondente

Pagine


nmms
nmms