La guida Nutripiatto per la scuola

 Viene naturale pensare che il compito della scuola sia quello di educare gli studenti esclusivamente in riferimento alle materie studiate sui libri, ma ci sbagliamo. I bambini passano gran parte delle loro giornate in aula e per questo motivo la responsabilità della loro formazione tocca tematiche che possono contribuire a una crescita a tutto campo. Mangiare bene ad esempio: facile a dirsi, molto meno a farsi. Per centrare l’obiettivo di un’alimentazione bilanciata ed equilibrata è indispensabile conoscere, sapere, prepararsi. In una parola, studiare. Cominciando proprio dai banchi di scuola.

E a tal proposito, la Guida Nutripiatto per la Scuola, sviluppata insieme agli esperti dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, offre consigli e materiale didattico e ludico per approfondire in classe e a casa, in sinergia tra il corpo docente e le famiglie, temi legati alla nutrizione.

Questa guida è una valida alleata per le attività educative, per sostenere i docenti e invogliare i bambini a prendere parte attiva nella scelta dei cibi e nella preparazione delle ricette, con suggerimenti e giochi ed è un agile strumento didattico che gli insegnanti possono usare con la propria classe.
La guida fornisce ai bambini messaggi semplici che possono essere punti di partenza per approfondire i temi dell’alimentazione, tramite un modello che fa del gioco una modalità di apprendimento. La guida, attraverso il supporto degli insegnanti, può stimolare la consapevolezza del legame tra alimentazione bilanciata e corretti stili di vita, per assicurare il benessere psico-fisico e mantenere, quindi, anche il cervello in forma.

guida Nutripiatto per la scuola