Pasta alla Norma: storie, curiosità e come prepararla

Piatto Nutripiatto con pasta alla norma visti dall’alto e bicchiere di vetro con acqua accanto

Pasta alla Norma: storie, curiosità e come prepararla

Tratta dalla guida Nutripiatto dedicata ai piatti regionali, scopriamo storia e preparazione di uno dei celebri piatti della tradizione culinaria siciliana 

La pasta alla Norma (in dialetto siciliano a pasta cu sucu di mulinciani, pasta ca sassa e mulinciani o pasta câ Norma) è un piatto dai sapori tipicamente mediterranei. La ricetta è attribuita alla città di Catania, tant’è che è il piatto simbolo della cucina catanese, sebbene numerose varianti della pasta al sugo preparata con le melanzane erano certamente già diffuse in tutto il meridione prima della nascita ufficiale del piatto catanese.

Come nasce la Pasta alla Norma

L’origine della dedica alla Norma, che sembra un esplicito riferimento all’omonima opera di Vincenzo Bellini più che a una generica “norma” nel senso di una preparazione fatta “a puntino”, non è certa. Sono almeno due le versioni della storia di questo piatto ritenute più plausibili ma non esistono testimonianze dirette e univoche. Secondo alcuni a dare il nome alla ricetta sarebbe stato il commediografo siciliano Nino Martoglio che davanti ad un piatto di pasta così condito avrebbe esclamato “È una Norma!”, ad indicarne la suprema bontà e paragonandola alla celebre opera di Vincenzo Bellini nonostante fossero passati parecchi decenni dall’esordio della stessa. 

Secondo altri, a maggior giustificazione della dedica, la ricetta sarebbe stata perfezionata, reinterpretata e messa a punto sulla base della cucina tradizionale da uno chef siciliano proprio in occasione delle celebrazioni per la nuova opera lirica del grande compositore catanese, destinata a diventare in breve tempo una dei suoi maggiori successi nonostante una prima alla Scala di Milano travagliata e tutt’altro che incoraggiante. 

In Sicilia è molto diffusa anche la pizza alla Norma, con gli stessi ingredienti del condimento della pasta. A questo piatto della tradizione catanese e siciliana è stata dedicata anche la Giornata Nazionale della Pasta alla Norma, il 23 settembre.

La ricetta di Nutripiatto

La celebre ricetta della pasta alla norma è stata rivisitata in chiave salutare per i bambini ed è tra le ricette protagoniste all’interno del nuovo ricettario Nutripiatto, ispirato alle ricette della tradizione italiana e scaricabile gratuitamente. Il nuovo ricettario Nutripiatto nasce per permettere ai bambini di gustare e conoscere alcune ricette della nostra tradizione, rivisitate con porzioni a loro misura, per promuovere uno stile alimentare sano basato sul modello della dieta Mediterranea. Le nuove ricette sono state pensate dal team di ricerca dell’Università Campus Bio-Medico di Roma all'insegna del gusto, di corretti abbinamenti e di un equilibrio nutrizionale che è alla base dei piatti scelti e selezionati.

Ricetta per 1 persona
Ingredienti per pasta alla norma

Preparazione

1. Tagliare a tocchetti le melanzane e farle rosolare con un cucchiaio di olio. Quando saranno dorate aggiungere il pomodoro e il basilico e cuocere, aggiustando di sale. 

2. A parte cuocere la pasta che si preferisce. 

3. Infine, passare la pasta nel sugo di melanzane e condire con fiocchetti di ricotta qua e là. 


ALTRE NEWS