Buono a Sapersi!

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti per rimanere sempre aggiornato e scoprire quelli pensati apposta per te e la tua famiglia

I Codici Sconto

Accedi o Registrati per scoprire i codici sconto attivi per i tuoi acquisti online! 

I Buoni Sconto

Iscriviti subito per scaricare i Buoni Sconto disponibili sui tuoi prodotti preferiti! 

Tante Buone Ricette

Iscriviti per scoprire tante buone ricette che abbiamo pensato per le tue esigenze e quelle di tutta la tua famiglia!

Iscriviti a Buona La Vita

Tanti BUONI consigli e ricette pensate per te, insieme a tante promozioni e sconti per te e la tua famiglia!

Torna indietro
Giochi e app per allenare la memoria
Nuovo

Allenare la memoria? Si può con giochi e app

+ salute
Nuovo

Allenare la memoria è semplice se sai come farlo. Le piccole dimenticanze di ogni giorno capitano a tutti. Ad alcuni succede, più o meno spesso, di dimenticare dove si è lasciato il telecomando, dove si sono posate le chiavi di casa al mare, ma anche cosa comprare al supermercato una volta che si è davanti agli scaffali.

L'allenamento cerebrale può abbreviare il tempo di risposta agli stimoli e stimolare le capacità logiche, aiuta a migliorare la memoria a breve e lungo termine. Questo training si può tradurre in un incremento della produttività, ma anche in un incremento delle proprie capacità decisionali e comunicative. Esistono semplici metodi che insegnano come allenare la memoria attraverso azioni quotidiane e buone abitudini. Vediamone alcune. 

5 modi semplici per allenare la memoria

Vi sono delle attività quotidiane, verificate scientificamente, che aiutano a mantenere attiva la mente.

1. Vivere una vita sana. 

Una dieta equilibrata è il primo passo per una vita sana. Ricordate inoltre che il sonno aiuta il cervello a riposare e a ricaricarsi per la giornata successiva. Non trascurate quindi il vostro sonno!

2. Fare attività fisica

Molti studi dimostrano che l’attività fisica, inserita in una routine quotidiana, aiuta a mantenere il cervello in salute. Aumentare leggermente la frequenza cardiaca, durante l’attività motoria di tipo aerobico, riesce a riossigenare tutto il corpo, compreso il cervello. Non occorre fare grandi sforzi, basta camminare a ritmo sostenuto o nuotare o fare un giro in bicicletta. A seconda dell’età e dello stato di salute, studiate insieme allo specialista l’attività fisica adatta a voi e per quanto tempo svolgerla.

3. Socializzare

L’interazione sociale è un elemento fondamentale per mantenere la mente allenata. Oltre a combattere depressione e stress, aumenta conseguentemente il buonumore. Passate del tempo in compagnia di amici e parenti, la vostra vita migliorerà.

4. Organizzarsi

Il disordine non aiuta la memoria, se potete, allora, iniziate ad annotare appuntamenti, eventi e cose da fare. Mantenere aggiornata la propria agenda stimola a non dimenticare nessuna ricorrenza o appuntamento. Non ammucchiate gli effetti personali, anzi assegnate loro un posto all’interno della casa. Ma soprattutto, non eseguite troppi compiti contemporaneamente, concentratevi su quello che state facendo dedicandogli tutta l’attenzione necessaria.

5. Essere mentalmente attivi

Leggere o imparare una nuova lingua o a suonare uno strumento musicale sono alcuni dei metodi per mantenere il cervello allenato. Scegliete poi tra questi giochi per allenare la memoria o, se preferite farvi aiutare dalla tecnologia, queste app per allenare la memoria

Giochi e app per aiutare la memoria

Esistono moltissimi giochi che aiutano ad allenare la memoria, alcuni molto conosciuti altri più di nicchia. Molti hanno un costo basso e quasi tutti hanno diversi livelli di difficoltà per giocatori più o meno esperti.

Parole crociate ed enigmistica 

Sicuramente tra i più classici giochi per allenare la memoria e il ragionamento. I cruciverba, ad esempio, migliorano il vocabolario e la conoscenza in generale. Ne esistono di moltissimi tipi: a schema libero, crucinterni, cruciverba crittografati o a sillabe, a rebus, a filetti, di stile francese o italiano. In settimanali dedicati, potrete trovare anche rebus, crucintarsi, parole crociate a chiave, parole intrecciate, giochi più semplici come unire i puntini o colorare gli spazi o le temutissime parole crociate senza schema. Se trasformati in abitudine regolare rappresentano un ottimo allenamento per la memoria. On line moltissime app propongono cruciverba e altra enigmistica, anche in altre lingue.

Sudoku

Discorso a parte vale per il Sudoku. Questo gioco di posizionamento numerico si basa principalmente sulla memoria a breve termine: bisogna infatti tenere a mente le possibili combinazioni di numeri da inserire correttamente nelle ottantuno caselle. Bisogna controllare che questi non si ripetano in righe colonne o riquadri e, solo una volta verificato su tutto lo schema la correttezza della propria ipotesi, si può finalmente scrivere il numero scelto. È un gioco che necessita di strategia e sviluppa il pensiero laterale perfetto per tenere il cervello allenato. In rete si trovano molte applicazioni che propongono schemi di sudoku (anche gratuiti).

Scacchi

Il gioco degli scacchi è stato creato per essere un gioco intellettualmente impegnativo. Richiede di fare affidamento sulla memoria a breve termine per analizzare il proprio avversario creando una nuova strategia per ogni mossa. Per vincere bisogna anticipare le mosse dell’avversario e soprattutto assicurarsi che ogni mossa ti porti un passo più vicino allo scacco. Questo gioco aiuta sia la memoria a lungo termine che quella a breve termine chiedendo loro di elaborare uno schema mutevole.

Puzzle

Chi non ricorda i puzzle bidimensionali che componeva da piccolo durante i lunghi pomeriggi estivi? Sappiate che ad oggi ne esistono infinite versioni anche per gli adulti. Con numeri anche elevati di pezzi, monocromatici o con gradienti di colore, tridimensionali, e perché no, on line. Di puzzle e rebus ne esistono infinite varianti.  È facile trovare in rete app che ne propongono pacchetti da risolvere quotidianamente in modo gratuito o a pagamento. App come Elevate, Pick, Happy Neuron, Luminosity, Fit Brains Trainer, Parolette offrono una varietà ampia di giochi per allenare la memoria.

Board Games

Alcuni giochi in scatola sono nati proprio con lo scopo di aiutare la memoria, altri invece funzionano attraverso la creazione dinamica di strategie volte a vincere le partite. Si tratta di giochi che vengono comunemente chiamati German o Tedeschi, ovvero quelli in cui la fortuna conta davvero poco e tutto è lasciato all’abilità del giocatore. Sono giochi in cui bisogna ragionare sul breve e lungo periodo (ci sono partite che si protraggono per ore) in modo da ottimizzare le risorse e accrescere il proprio potere o capacità di gestione della plancia. Tra i più noti citiamo Puerto Rico, Carcassone, I coloni di Catan, Agricola, I castelli di Borgogna anche se la lista è pressoché infinita.

Approfondisci:
Benvenuto su Buona La Vita,
iniziamo a conoscerci meglio
Logo segno maggiore in bianco su cerchio celeste
Siamo spiacenti ma il servizio è temporaneamente non disponibile! Torna presto a trovarci su Buona La Vita!
Attenzione
Per salvare i tuoi preferiti devi prima aver effettuato l’accesso:
Ricorda che per scaricare i buoni sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Complimenti!
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.