Buono a Sapersi!

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti per rimanere sempre aggiornato e scoprire quelli pensati apposta per te e la tua famiglia

I Codici Sconto

Accedi o Registrati per scoprire i codici sconto attivi per i tuoi acquisti online! 

I Buoni Sconto

Iscriviti subito per scaricare i Buoni Sconto disponibili sui tuoi prodotti preferiti! 

Tante Buone Ricette

Iscriviti per scoprire tante buone ricette che abbiamo pensato per le tue esigenze e quelle di tutta la tua famiglia!

Iscriviti a Buona La Vita

Tanti BUONI consigli e ricette pensate per te, insieme a tante promozioni e sconti per te e la tua famiglia!

Torna indietro
due bambine prendono biscotti secchi da un vaso di vetro

Come conservare i biscotti fatti in casa

I segreti della nonna sono ben custoditi nel tuo quaderno delle ricette. I suoi biscotti fatti in casa erano inimitabili. Fragranti e friabili di solito duravano il tempo di una merenda. Per prepararli lei impiegava l’intera mattinata e tu, purtroppo, non hai sempre tutto questo tempo. Quindi ne prepari in quantità e cerchi sempre nuove idee che ti suggeriscano come conservare i biscotti fatti in casa e averli sempre come appena sfornati.

Ogni biscotto è diverso dall’altro, però per tutti esistono delle regole fondamentali da seguire sempre. Ecco una pratica guida per conservare i biscotti al meglio.

Come prima cosa, una volta tirati fuori dal forno, inizia a pianificare la conservazione dei biscotti fatti in casa. Che si tratti di frollini, di biscotti secchi o morbidi, ricorda che i biscotti vanno posizionati su una gratella separati gli uni dagli altri in modo che possano raffreddarsi perfettamente. Non conservare i biscotti caldi perché rimangono umidi, un ambiente umido è perfetto per comprometterne la salubrità. Preserva i tuoi biscotti al riparo anche dall’aria.

Non mescolare i biscotti tra loro, ogni tipologia di biscotti va conservata in maniera diversa. In questo modo non si confonderanno i sapori di pasticcini diversi e ognuno potrà mantenere la sua fragranza.

Come conservare i biscotti secchi?

Per conservare i biscotti secchi, scegli sicuramente un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore. Preferisci adagiare i biscotti secchi in una scatola di latta con chiusura ermetica. Ricordati di foderarla sul fondo con carta da forno. Se non possiedi una scatola di questo tipo puoi usare un contenitore di vetro o di ceramica purché abbia un coperchio che aderisca perfettamente al bordo. Altrimenti andrà bene anche un contenitore di plastica preferibilmente con un tappo a vite o con cerniere per garantire una tenuta salda. Se devi conservare tantissimi biscotti, puoi anche intervallarli con più strati di carta forno, in questo modo non si ammasseranno.

Molti suggeriscono tra i metodi per conservare biscotti fatti in casa e mantenerli fragranti, quello di inserire nel contenitore anche un paio di zollette di zucchero. Saranno queste ad assorbire tutta l’umidità residua all’interno del barattolo poiché lo zucchero è igroscopico ovvero è capace di assorbire l'acqua presente nell'ambiente.

Come conservare i biscotti morbidi 

Diverso è il metodo di conservazione per i biscotti morbidi. Si tratta di biscotti molto ricchi di zucchero e burro o di inserti come praline di cioccolato o caramello. Questo tipo di biscotti, che gli americani definiscono chewy, ovvero gommosi, devono mantenere l’umidità e non seccarsi. Conservali sempre da ben freddi in un contenitore ermetico ma in questo caso evita di impilarli per scongiurare che si schiaccino o rompano.

Puoi aggiungere un pezzo di pane in cassetta all’interno del barattolo, questo rilascerà umidità nell’ambiente esterno e i biscotti zuccherati la assorbiranno. Il pane tenderà a seccarsi e i biscotti rimarranno perfettamente morbidi. Cambia spesso la fetta di pane inserendone una nuova.

Per i biscotti che contengono creme o marmellate, invece, dovrai provvedere a conservarli in frigorifero.

Come conservare i biscotti decorati?

Biscotti a forma di cuore decoranti con ghiaggia rosa

Se scegli di conservare i biscotti decorati fatti in casa, assicurati che la ghiaccia sia completamente asciutta prima di riporli in una scatola ben chiusa. Nei laboratori professionali esistono dei deumidificatori o degli essiccatori, tu assicurati che non vi siano parti umide né nel biscotto né nella decorazione. Se si tratta di biscotti ricoperti con pasta di zucchero è fondamentale che questa non si deformi. Ti consigliamo di chiuderli ad uno ad uno in sacchetti per alimenti non sovrapponendoli.

Come congelare i biscotti

Se hai cotto dei biscotti fatti in casa con lo scopo di conservarli a lungo, puoi scegliere, una volta raffreddati completamente, di riporli in un sacchetto per alimenti ben chiuso e conservarli in freezer. Più tempo rimarranno congelati e meno saranno buoni. Segna la data di congelamento su ogni sacchetto e ricorda che è meglio non sovrapporre i biscotti per evitare che diventino un blocco unico. Quando ti servirà, potrai riscaldarli al microonde per 20 secondi e poi consumarli subito, altrimenti lasciarli a temperatura ambiente fino a che non saranno completamente scongelati; occorrono circa 15 minuti.  

Ora conosci tutti i trucchi del mestiere per non sprecare più nemmeno un biscotto, accendi il forno e crea biscotti in gran quantità! 

Benvenuto su Buona La Vita,
iniziamo a conoscerci meglio
Logo segno maggiore in bianco su cerchio celeste
Siamo spiacenti ma il servizio è temporaneamente non disponibile! Torna presto a trovarci su Buona La Vita!
Attenzione
Per salvare i tuoi preferiti devi prima aver effettuato l’accesso:
Ricorda che per scaricare i buoni sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Complimenti!
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.