Buono a Sapersi!

Ti piacciono i nostri articoli? Iscriviti per rimanere sempre aggiornato e scoprire quelli pensati apposta per te e la tua famiglia

I Codici Sconto

Accedi o Registrati per scoprire i codici sconto attivi per i tuoi acquisti online! 

I Buoni Sconto

Iscriviti subito per scaricare i Buoni Sconto disponibili sui tuoi prodotti preferiti! 

Tante Buone Ricette

Iscriviti per scoprire tante buone ricette che abbiamo pensato per le tue esigenze e quelle di tutta la tua famiglia!

Iscriviti a Buona La Vita

Tanti BUONI consigli e ricette pensate per te, insieme a tante promozioni e sconti per te e la tua famiglia!

Torna indietro
Bambino che intaglia una zucca per la festa di halloween

Zucche di Halloween fai da te

La festa dell’anno più mostruosamente divertente? Halloween ovviamente, che deve essere celebrata con gadget e decorazioni degne dello stile horror che più horror non si può! Ma cosa sarebbe la festa senza le decorazioni di zucche di Halloween fai da te? I bambini che chiedono “dolcetto o scherzetto” devono essere necessariamente accolti da una mostruosa zucca intagliata proprio per l’occasione. Ecco allora alcuni consigli pratici per realizzare bellissime e mostruosissime zucche di Halloween fai da te e il tutorial per intagliarle.

Tutorial per intagliare la zucca di Halloween 

Per essere sufficientemente mostruosa la zucca deve avere una bocca, denti appuntiti e due strette fessure per gli occhi, ma soprattutto deve essere illuminata da una candela inserita al suo interno. Il problema, quindi, è svuotarla completamente e intagliarla. Come fare?

Innanzitutto, procuratevi una bella zucca, quindi tenete a portata di mano i seguenti strumenti:

  • panno di cotone
  • cucchiaio
  • taglierino
  • matita
  • pennarello
  • coltello dalla lama lunga e a punta
  • coltellino dalla lama stretta.

Questi gli step:

  1. Disegnate con la matita il profilo di bocca, naso e occhi: cancellate pure e definite bene la loro forma. Quando saranno orribilmente perfetti, ripassate bene con il pennarello.
  2. Prendete il taglierino e intagliate la calotta.
  3. Infilate il coltello dalla lama lunga a punta in diagonale (facendo molta attenzione per non rovinare la zucca) e togliete la calotta.
  4. Prendete il cucchiaio e svuotate la zucca di tutto il suo interno; fate attenzione a non lasciare semi o filamenti.
  5. Asciugate con il panno le pareti interne.
  6. Aiutandovi prima con il taglierino, poi con il coltellino affilato, intagliate piano piano occhi, naso e bocca.
  7. Pulite per bene la zucca da eventuali segni di pennarello residui e mettetela ad asciugare (7/8 ore).
  8. La sera di Halloween prendete la vostra zucca, mettete una candela alla base, accendetela e ricopritela con la sua calotta.

La vostra bella (e mostruosa) zucca di Halloween è pronta!

5 idee per zucche di Halloween fai da te originali 

Oltre alla classica forma intagliata, le zucche di Halloween fai da te possono essere decorate in tantissimi altri modi. Di seguito 5 idee da cui prendere spunto per realizzare decorazioni personalizzate e originali.

La zucca di Halloween di carta

Le zucche di Halloween di carta possono essere appese al soffitto, attaccate a porte, finestre e pareti e sono molto semplici da realizzare. Servono:

  • Cartoncino arancione e marrone
  • Carta velina verde
  • Forbici
  • Colla
  • Spillatrice
  • Ago e filo
  • Filo di nylon.

Per prima cosa ritagliate il cartoncino a strisce della stessa larghezza ma di lunghezza diversa: una sarà più corta per realizzare la parte centrale della zucca, poi a due a due, ritagliatele più lunghe per realizzare la parte più esterna della zucca.

Posizionale una sull’altra mettendo al centro quella più corta, quindi le altre a due a due, di lunghezza sempre maggiore.

Spillate la parte inferiore.

Lasciando dritta la striscia centrale, piegate le altre e unitele per la parte superiore dandogli la forma di zucca, quindi spillate anche questa parte.

Incollate una striscia di cartoncino marrone nella parte inferiore (a formare il torsolo).

Tagliate la carta velina a forma di foglie e incollale nella parte superiore (quella del torsolo).

Aiutandovi con l’ago e il filo, fate un buco sempre nella parte superiore e infilate il filo di nylon che vi permetterà di appendere la zucca.

Zucche di Halloween disegnate

Volete coinvolgere anche i più piccoli nella realizzazione delle zucche di Halloween fai da te? Procuratevi un panno, dei pennarelli e scatenate la fantasia! Le zucche possono essere dipinte in mille modi: realizzando uno scheletro mostruoso, oppure scrivendoci sopra la classica frase: “Trick or Treat?”.

Stencil per Zucche di Halloween fai da te

Le zucche di Halloween possono essere decorate anche utilizzando “orribili” stencil. Se vorrete delle zucche eleganti da presentare anche come centrotavola, potrete optare per fiori autunnali o piccoli disegni geometrici. In alternativa possono essere riportati i classici ragnetti neri e fantasie “scheletriche”.

Zucche di Halloween fai da te con applicazioni 

Se non volete svuotarle e intagliarle, dipingerle o applicare stencil, potete decorare le zucche con tante altre applicazioni. Per realizzare zucche molto originali possono essere utilizzati anche nastri, pezzi di stoffa e… tanta fantasia. Basta infatti rimediare un nastro nero e dei pezzi di stoffa dalle tonalità sempre scure per realizzare foglie decisamente originali.

Un gomitolo di lana di qualsiasi colore, dal nero al marrone, fino al rosso ruggine, potrebbe essere utile per realizzare delle bellissime capigliature.

Pon pon potrebbero essere applicati per realizzare figure in rilievo: dal ragno in evidenza, agli occhi, alla bocca e magari a un’orribile e bitorzoluto naso!

E ancora: avete mai provato con gli elastici? Ricoprite la zucca di tanti elastici colorati, il risultato probabilmente non sarà mostruoso, ma di sicuro molto divertente.

Zucca, gufo o fantasma?

Per l’ultima idea, basta rimediare un cartoncino di vari colori, della colla, forbici e pennarelli. Le zucche di Halloween possono diventare tanti animali notturni come per esempio il gufo. Basta ritagliare il cartoncino per formare i grandi occhi, le ciglia e le piume e incollare il tutto sulla zucca.

In alternativa al gufo può essere realizzato anche un fantasma, basta dipingere di bianco la zucca, incollare il cartoncino a forma di occhi e bocca, quindi applicare due ali e magari un paio di corna. I colori? Ovviamente nero e arancione, come vuole la tradizione.

Benvenuto su Buona La Vita,
iniziamo a conoscerci meglio
Logo segno maggiore in bianco su cerchio celeste
Siamo spiacenti ma il servizio è temporaneamente non disponibile! Torna presto a trovarci su Buona La Vita!
Attenzione
Per salvare i tuoi preferiti devi prima aver effettuato l’accesso:
Ricorda che per scaricare i buoni sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Complimenti!
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.