71 results found

Cupcake alla zucca

Oltre i 90 minuti
Bassa
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
336,41 kcal
Energia
11%
Proteine
41%
Grassi
48%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 12 persone:
  • Per i cupcake:
  • 250g di polpa di zucca
  • 65g di miele
  • 90g di zucchero di canna
  • 130g di burro morbido
  • 1 uovo
  • 5g di bicarbonato
  • 200g di farina
  • ½ scorza di arancia
  • ½ cucchiaino di cannella
  • Per il frosting:
  • 1 confezione da 170g de Il Latte Condensato Nestlé
  • 400g di mascarpone
  • 180g di panna fresca
Preparazione

Step 1 - Tagliate la zucca a cubetti, quindi cuocetela in forno ricoperta di carta alluminio a 190° per circa 30 minuti.

Step 2 - Scolate la zucca dall’acqua in eccesso ponendola in un colino, quindi frullatela per ottenere una purea.

Step 3 - Lavorate il burro con le fruste elettriche, quindi unirvi lo zucchero, ed una volta amalgamato unite anche il miele.

Step 4 - Unite al composto l’uovo e la purea di zucca.

Step 5 - Setacciate la farina e il bicarbonato, quindi unite al composto di zucca insieme alla scorza d’arancia e alla cannella.

Step 6 - Riponete l’impasto in una sac-a-poche, riempite i pirottini per muffin lasciando qualche millimetro dal bordo, quindi cuocete in forno a 175° per circa 25 minuti e lasciate raffreddare completamente.

Step 7 - In planetaria montate il formaggio spalmabile light con la panna, quindi unite a filo Il Latte Condensato Nestlé, facendo attenzione a non montare troppo il composto altrimenti “impazzirà”; riponete il composto in sac-a-poche con bocchetta seghettata.

Step 8 - Decorate i cupcake con abbondante frosting e completate con decorazioni in pasta di zucchero.

Ricetta realizzata in collaborazione con - Chef in Camicia

Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina

Dolcetto o scherzetto? Dolcetto! Scopri la ricetta dei cupcake alla zucca da preparare con Il Latte Condensato Nestlé.

Approfondisci:
Off
Cupcake alla zucca
Cupcake alla zucca
per porzione
Ingredienti per 12 persone:
c0a996c1-58c9-400a-8b75-7c537e33dc60

Biscotti di Natale

Oltre i 90 minuti
Costo basso
+ Natale
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
221,23 kcal
Energia
12%
Proteine
21%
Grassi
67%
Carboidrati
In collaborazione con
3o biscotti
  • 100g de Il Latte Condensato Nestlé
  • 200g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 70g di zucchero a velo
  • 1 rosso d’uovo
  • 400g di farina
  • ½ cucchiaino di zenzero
Preparazione

Step 1. Per realizzare la frolla, ammorbidite il burro con l’aiuto della planetaria.

Step 2. Aggiungete il rosso d’uovo e Il Latte Condensato Nestlé e mescolate bene. E, per finire, aggiungete la farina setacciata, la cannella e lo zenzero.

Step 3. Formate ora un panetto e mettetelo in frigo a riposare per un’ora.

Step 4. Stendete l’impasto e ritagliate i biscotti nelle forme che preferite.

Step 5. Cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 175° per circa 20 minuti fino alla doratura. A cottura ultimata, sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare.

Step 6. Per un tocco in più, decorate i biscotti con pasta di zucchero a vostro piacimento.

Bassa
Approfondisci:
Off
Biscotti di Natale
Biscotti di Natale
Il consiglio dello chef

Se l’impasto risulta troppo duro, aggiungete ancora un po’ de Il Latte Condensato Nestlé; se invece risulta troppo morbido, aggiungere ancora un po’ di farina. (Consiglio dello chef Letizia Grella).

Il consiglio del nutrizionista
per porzione
3O biscotti
656ce149-d973-41bd-8536-df4ef815037e

Alberelli di pandoro al cioccolato Perugina®

Da 30 a 60 minuti
+ Natale
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
200 Kcal
Energia
7%
Proteine
55%
Lipidi
38%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 12 porzioni
  • 3 mini pandori (80gr l'uno)
  • 300 gr Panna
  • 200 gr Perugina® Granblocco Fondente Extra 70%
  • Per decorare
  • Zucchero a velo q.b.
  • Frutta fresca q.b.
Preparazione

Step 1: Per preparare i vostri alberelli prima cosa, in un pentolino, versate soltanto 120 grammi di panna e portate a bollore a fuoco lento.

Step 2: Nello stesso pentolino, versate ora Perugina® Granblocco Fondente Extra 70% e lasciate sciogliere: con l'aiuto di un cucchiaio di legno mescolate continuamente e con attenzione, fino a quando non ottenete una crema liscia: a questo punto spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. 

Step 3: A questo punto potete montare la parte restante della vostra panna e quindi aggiungerla nel pentolino insieme alla vostra crema che, nel frattempo, si sarà raffreddata: mescolate delicatamente così da ottenere un impasto omogeneo. 

Step 4: Adesso potete procedere con l'assemblaggio dell'alberello di Natale: tagliate il pandoro a fette e da queste, con l'aiuto di un tagliapasta, ricavate 5 rondelle tutte di diametro diverso. 

Step 5: Per creare il vostro alberello di pandoro, posate su di un piatto da portata, la rondella di panettone più grande. A questo punto versate la vostra crema all'interno di un sac-a-poche (oppure, se non lo possedete, aiutatevi con una spatolina) e versate la crema golosa sulla superficie della vostra rondella di pandoro. 

Step 6: Appoggiate in sequenza la seconda rondella di pandoro, poi procedete di nuovo con la crema e così via fino a completare le rondelle, posizionandole una sopra l'altra e alternandole con la crema. 

Step 7: Una volta completato l'alberello, ritagliate una piccola stellina dal pandoro e mettetela sulla cima. Decorate con piccole palline di zucchero e frutta fresca, quindi spolverate con lo zucchero a velo e servite.

Media
Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina

Una ricetta golosa per il tuo Natale

Approfondisci:
Off
Alberelli di pandoro al cioccolato
Alberelli di pandoro al cioccolato Perugina®
per porzione
Ingredienti per 12 porzioni
0aabc604-2e61-4ab7-b494-2884aad97593

Mini Soufflé di patate, prosciutto cotto e Formaggino MIO®

Da 30 a 60 minuti
Bassa
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
328 kcal
Energia
28%
Proteine
28%
Grassi
44%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 4 persone (8 mini sufflé)
  • 500 g di patate
  • 50 g di prosciutto cotto a dadini
  • 4 formaggini MIO
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 40 g di burro
  • 40 g parmigiano grattugiato
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di latte
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • un pizzico di sale
Preparazione

Scaldate il forno a 190°

Step 1: Lavate e pelate le patate.

Step 2: Mettete le patate in una ciotola con 1 dito di acqua, coprite sigillando, con della pellicola trasparente da alimenti adatta ai forni microonde e lessatele nel microonde alla massima potenza per 4 minuti e mezzo. Sfornate e togliete la pellicola facendo attenzione a non scottarvi.

Step 3: Passatele allo schiaccia patate in una grande ciotola

Step 4: Amalgamate alle patate il burro ammorbidito, il parmigiano, i tuorli, il prezzemolo e il prosciutto cotto a dadini. Se dovesse essere troppo compatto, aggiungete 2/3 cucchiai di latte caldo.

Step 5: Montate a neve gli albumi e incorporateli delicatamente al composto di patate.

Step 6: Imburrate gli stampini per muffin e spolverizzate con il pane grattugiato.

Step 7: Versate l’impasto per metà negli stampini. Ricoprite al centro con il formaggino MIO. Unite il resto dell’impasto, livellate la superficie e spolverizzate con pane grattugiato e fiocchi di burro.

Step 8: Fate cuocere i mini soufflé in forno per 30 minuti circa, sfornateli e lasciateli raffreddare.

Step 9: Togliete i mini soufflé dagli stampi e serviteli tiepidi

Ricetta ideata da Alessandro Vannicelli

Alessandro Vannicelli è l’autore del diario-ricettario Baby Schiscetta, libro che offre un ricco percorso culinario di abbinamenti che possano essere subito apprezzati dai più piccoli.

Off
Mini Soufflé di patate, prosciutto cotto e Formaggino MIO
Mini Soufflé di patate, prosciutto cotto e Formaggino MIO®
Il consiglio dello chef

Per variare la ricetta, potete sostituire il prosciutto cotto con spinaci cotti al vapore e tritati.

Il consiglio del nutrizionista

Si consiglia di servire 2 mini soufflé a persona e abbinare un’insalata mista o verdure cotte con un frutto di stagione, per completare il pasto in maniera equilibrata.

per porzione
ingredienti per 4 persone (8 mini sufflé)
fcc9a861-2fae-4733-a8c7-51b4abd0b393

Beijinhos de Coco

Da 10 a 30 minuti
Costo basso
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
59 kcal
Energia
11%
Proteine
30%
Lipidi
60%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per circa 15 beijinhos
  • Un tubo da 170 g de Il Latte Condensato Nestlé
  • 50 g di Cocco grattugiato (25 g per l’impasto e 25 g per guarnire)
  • 15 g di Burro
Preparazione

Step 1: Porre in casseruola Il Latte Condensato Nestlé insieme al burro e a 4 cucchiai di cocco grattugiato.

Step 2: Scaldare fino a che il composto si raddensa e si stacca facilmente dal fondo della pentola.

Step 3: Imburrare leggermente una placchetta da forno e riversarvi all’interno il composto, quindi lasciarlo raffreddare fino a rassodamento.

Step 4: Prelevare delle piccole porzioni di impasto e lavorarle con le mani fino ad ottenere delle piccole sfere.

Step 5: Passare le sfere ottenute nella farina di cocco e riporre in frigorifero per un’ora prima di servirle.

Bassa
Approfondisci:
Off
Beijinhos de Coco
Beijinhos de Coco
Il consiglio dello chef

Aggiungendo 20 grammi di cacao setacciato all’impasto, otterrete dei Beijinhos “neri”, dal gusto leggermente più deciso!

Il consiglio del nutrizionista

Golosa merenda o sfizioso dopocena per adulti e bambini. Si consiglia di consumare i dolci solo "occasionalmente" per l'elevata presenza di grassi e zuccheri.

per porzione
Ingredienti per circa 15 Beijinhos
35409050-4a35-4318-a3e8-6f45eaf49348

Torta “Spaccauova”

Oltre i 90 minuti
+ Pasqua
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
206 kcal
Energia
8%
Proteine
31%
Lipidi
61%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 16/18 porzioni
  • Per la parte “bianca”
  • 75 g de Il Latte Condensato Nestlé
  • 50 ml di latte fresco intero
  • 200 g di uova di cioccolato bianco
  • ½ foglio di gelatina in fogli
  • Per la parte “fondente”
  • 95 g de Il Latte Condensato Nestlé
  • 300 g di uova di cioccolato fondente
  • 90 ml di latte fresco intero
  • 1 foglio di gelatina in fogli
Preparazione

Step 1: Ricoprire una tortiera a cerniera con carta forno, sia sulla base che sulle pareti;

Step 2: Spezzettare a mano l’uovo di cioccolato bianco e fondere a bagnomaria;

Step 3: A parte intiepidire il latte insieme a Il Latte Condensato Nestlé, quindi versarli a filo sopra il cioccolato bianco, poco per volta: il composto tenderà a separarsi, sarà necessario mescolare vigorosamente con la spatola fino ad ottenere un risultato liscio e omogeneo;

Step 4: Versare circa ? del composto ottenuto sulla base della tortiera, quindi riporre in frigorifero a rassodare;

Step 5: Nel frattempo spezzettare a mano l’uovo di Pasqua fondente e scioglierlo a bagnomaria o a microonde;

Step 6: A parte, intiepidire il latte insieme al foglio di gelatina e a Il Latte Condensato Nestlé, quindi versarli a filo sopra il cioccolato fondente, poco per volta: il composto tenderà a separarsi, sarà necessario mescolare vigorosamente con la spatola fino ad ottenere un risultato liscio e omogeneo;

Step 7: Riversare il composto sulla base precedentemente raffreddata;

Step 8: Versare il composto bianco a “gocce” sul cioccolato fondente, e aiutarsi con uno stecchino per ottenere l’effetto variegato;

Step 9: Riporre in frigorifero per 4 ore prima di sformare e consumare.

Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina
Approfondisci:
Off
Un tubetto di latte condensato vicino ad una torta formata da uova di Pasqua al cioccolato
Torta “Spaccauova”
Il consiglio dello chef

Raddoppiando la dose del latte si ottiene un’ottima crema per farcire torte e pan di spagna!

Il consiglio del nutrizionista

Dolce goloso per adulti e bambini. Considerato l'elevato apporto calorico e di grassi si consiglia di consumarlo solo "occasionalmente".

per porzione
Ingredienti per 16/18 porzioni
b9041c1e-a54c-4bb2-8a57-fdb6266a30f7

Stecco Gelato al Latte Condensato Nestlé e Frutta

Oltre i 90 minuti
+ estate
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
171 kcal
Energia
10%
Proteine
10%
Lipidi
80%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 10 stecchi gelato
  • - 450 g de Il Latte Condensato Nestlé
  • - 225 g di mango
  • - 225 g di banane
  • - Succo di limone q.b.
  • Per la copertura (facoltativa):
  • - 500 g cioccolato fondente o cioccolato bianco
  • (La quantità è sovrabbondante in quanto si dovrà ottenere un livello molto alto di cioccolato fuso per glassare il gelato alla perfezione: la quantità effettiva che rimane attaccata allo stecco si aggira intorno ai 30 - 40 g per stecco)
  • - Granella di pistacchio q.b.
  • - Granella di mandorle q.b.
  • - Papaya/Mango disidratati a cubetti, q.b.
  • - Codette zuccherate bianche e azzurre q.b.
Preparazione

STEP 1: Tagliare il mango e la banana a cubetti;

STEP 2: Irrorare la banana con succo di limone, in modo da limitare l’ossidazione;

STEP 3: Riporre la frutta all’interno di un sacchetto di plastica per alimenti e congelare completamente in freezer;

STEP 4: Frullare la frutta separatamente al mixer insieme a 225g de Il Latte Condensato Nestlé;

STEP 5: Disporre il composto all’interno degli appositi stampi, quindi lasciare congelare completamente (per una notte);

STEP 6: Sciogliere i cioccolati a bagnomaria separatamente, quindi riporre in un contenitore a bordi alti per la glassatura: il cioccolato bianco dovrà rimanere sui 45° e il cioccolato fondente tra i 45 e i 50°, mentre lo stecco gelato dovrà essere tirato fuori dal freezer all’ultimo momento;

STEP 7: Intingere gli stecchi nel contenitore con il cioccolato, quindi agitare leggermente in modo da far colare l’eccesso;

STEP 8: Per quanto riguarda il cioccolato bianco potrebbe essere necessario un secondo passaggio nella glassa;

STEP 9: Riporre il cioccolato sciolto all’interno di uno stampo in silicone, o in un contenitore foderato con carta pellicola e riponetelo in frigorifero a raffreddare: potrete in questo modo riutilizzarlo per qualsiasi altra preparazione;

STEP 10: Passare gli stecchi glassati all’interno delle granelle e frutta disidratata, alternando anche gli elementi secondo il proprio gusto e fantasia.

Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina
Off
Ricetta dello stecco gelato al latte condensato Nestlé e frutta
Stecco Gelato al Latte Condensato Nestlé e Frutta
Il consiglio dello chef

La base per il gelato a stecco può anche essere consumata immediatamente per gustare un gelato “espresso”, molto gustoso e cremosissimo!

Il consiglio del nutrizionista

Dolce goloso per adulti e bambini. Considerato l'elevato apporto calorico e di grassi si consiglia di consumarlo solo "occasionalmente".

per porzione
Ingredienti per 10 stecchi gelato
24d83b68-2f13-49dd-866b-01132d4c5ec5

Strudel con crema e albicocche

Da 30 a 60 minuti
+ estate
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
185,21 kcal
Energia
11%
Proteine
21%
Lipidi
68%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 8 persone
  • - 1 confezione di pasta sfoglia Bontà di Semi Buitoni
  • - 250 ml di latte UHT parlzialmente scremato
  • - 1 uovo (circa 60g)
  • - 50 g di zucchero
  • - 30 g di amido di mais
  • - ½ bacca di vaniglia
  • - 220 g di albicocche
  • - 20 g di zucchero a velo
Preparazione

Step 1: Preparare la crema: scaldare il latte in un pentolino; in un tegame unire l’uovo, lo zucchero e l’amido di mais e sbattere con una frusta in modo da ottenere un composto ben amalgamato.

Step 2: Aggiungere il latte, sempre mescolando, e i semi di mezzo baccello di vaniglia.

Step 3: Cuocere a fuoco basso, mescolando continuamente, fino a quando la crema non sarà addensata.

Step 4: Trasferirla in una ciotola e coprirla con la pellicola per evitare che si formi la crosticina in superficie.

Step 5: Lasciare raffreddare completamente.

Step 6: Lavare le albicocche e tagliarle a metà, eliminando il nocciolo.

Step 7: Preriscaldare il forno a 200°.

Step 8: Srotolare la sfoglia, farcire la parte centrale con la crema, sistemare sopra le mezze albicocche e chiudere la sfoglia in modo da creare un rotolo ben chiuso.

Step 9: Incidere la superficie con qualche taglio e infornare per 30 minuti.

Step 10: Lasciar raffreddare, cospargere di zucchero a velo e servire.

Off
Fette di Strudel con crema pasticcera e albicocche
Strudel con crema e albicocche
per porzione
Ingredienti per 8 persone
b9baa697-a549-41bc-86e4-1051b44cf312

Cornetti con zucchine grigliate e formaggio

Da 10 a 30 minuti
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
147,34 kcal
Energia
16%
Proteine
39%
Grassi
45%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 8 cornetti
  • 1 confezione di pasta sfoglia Rettangolare
  • 250 g di zucchine
  • 50g di formaggio spalmabile
  • 1 uovo
  • timo
  • q.b. sale
Preparazione

Tagliate sottilmente le zucchine e fatele grigliare da entrambi i lati per circa 3 minuti per lato.
Conditele con sale, un filo di olio e del timo tritato.
Srotolate la sfoglia e con l’aiuto di un coltello dividetela in 8 spicchi.
Adagiate nella parte larga di ogni spicchio un cucchiaino di formaggio spalmabile e un paio di zucchine grigliate.
Arrotolate ogni spicchio su sé stesso, partendo dalla parte larga.
Adagiate i cornetti su una teglia coperta con carta da forno, spennellateli con il tuorlo d’uovo leggermente sbattuto e infornate a 180° per 30 minuti

Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina
Off
Scopri la ricetta dei cornetti con zucchine grigliate
Cornetti con zucchine grigliate e formaggio
per porzione
Ingredienti per 8 cornetti
5137bb3b-6f29-4b57-938a-b29cd3f6a7e7

Parigina con zucchine, prosciutto e formaggio

Da 30 a 60 minuti
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
341,93 kcal
Energia
19%
Proteine
27%
Grassi
54%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 6 persone
  • 1 confezione di pasta sfoglia Bontà di Semi Buitoni
  • 1 confezione di Pizza ai 5 cereali Buitoni
  • 150 g di zucchine
  • 80 g di prosciutto cotto
  • 50 g di montasio
Preparazione

Lavate e grattugiate in una grattugia dai fori larghi la zucchina.
Salate le zucchine e lasciatele 15 minuti in un colapasta.
Srotolate la base per pizza ai 5 cereali, versatevi sopra le zucchine grattugiate ben strizzate, il montasio a fette sottili e il prosciutto cotto.
Srotolate la sfoglia e sistematela sopra al ripieno.
Arrotolate i bordi tra loro, in modo da sigillare la parigina.
Fate cuocere in forno a 200° per 25 minuti.

Off
Scopri la ricetta della Parigina con zucchine, prosciutto e formaggio
Parigina con zucchine, prosciutto e formaggio
per porzione
Ingredienti per 6 persone
e3179019-d588-4d57-a14b-a24293ca2fb5

Tortino al cocco e latte condensato con cuore al lampone

Da 30 a 60 minuti
Dichiarazione nutrizionale (per 10 tortini)
325 kcal
Energia
11%
Proteine
20%
Lipidi
69%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 10 tortini
  • - 70 g de Il Latte Condensato Nestlé
  • - 200 g farina 00
  • - 50 g farina cocco
  • - 125 g burro
  • - 3 uova
  • - 150 g zucchero semolato
  • - 90 g latte intero
  • - 8 g lievito
  • - Un pizzico di sale
  • - 1 vasetto di confettura al lampone o un gusto a piacere
Preparazione

Step 1: Montare il burro ammorbidito con lo zucchero fino a rendere il composto chiaro e spumoso, aggiungere Il Latte Condensato Nestlé e amalgamare il tutto.

Step 2: Incorporare le uova al composto una alla volta, le farine e infine il latte a filo mentre il tutto monta.

Step 3: Una volta che il composto è omogeneo imburrare dei pirottini di alluminio o di silicone e versare circa 80 g di impasto in ogni pirottino.

Step 4: Infornare a 180°C pe 20 minuti (fare la prova stecchino per la cottura).

Step 5: Una volta che i tortini sono cotti, lasciarli raffreddare e successivamente farcirli di confettura con l’utilizzo di una siringa per dolci e servire

Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina
Off
Tortino al cocco e latte condensato con cuore al lampone
Tortino al cocco e latte condensato con cuore al lampone
per 10 tortini
Ingredienti per 10 tortini
f94f5083-9fdb-497e-a47e-b38f9975eb4a

Chiacchiere al forno al cioccolato

Da 10 a 30 minuti
Dichiarazione nutrizionale (8 persone)
32,125
Energia
9%
Proteine
32%
Lipidi
59%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 8 persone
  • • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare Buitoni
  • • 200 gr di Perugina® GranBlocco Fondente Extra 50%
  • • Zucchero a velo
  • • q.b. latte

Preparazione

Riscaldate il forno a 200°
Srotolate la sfoglia e con una rotella seghettata tagliatela a losanghe larghe circa 3 cm e successivamente tagliatele a metà.
Spennellate la sfoglia con il latte e infornate per 12 minuti.
Spezzate grossolanamente il cioccolato in un pentolino per farlo sciogliere a bagnomaria. 
Girate fino a quando il cioccolato non sarà sciolto completamente. 
Spegnete il fuoco e lasciate il pentolino sopra al calore del contenitore in cui l'avete tenuto a bagnomaria.
Una volta che le chiacchiere di sfoglia saranno raffreddate intingetele in parte nel cioccolato. Servite con una spolverata di zucchero a velo. 

Off
Piatto di chiacchiere al forno con cioccolato
Chiacchiere al forno al cioccolato
8 persone
Ingredienti per 8 persone
621aa4c1-e889-470f-915c-6a7a0a898cfd

Brownies al cioccolato fondente con glassa agli Smarties

Da 30 a 60 minuti
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
300 kcal
Energia
11%
Proteine
28%
Lipidi
62%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 14 persone
  • Per i brownies
  • • 250 gr Perugina® Granblocco Fondente Extra 70 %
  • • 170 gr Latte condensato Nestlé
  • • 20 gr Burro
  • • 120 gr Zucchero di canna
  • • 3 uova intere
  • • 120 gr Farina tipo 0
  • • 20 gr Perugina® Cacao Extra Dark
  • • 4 gr Lievito per dolci
  • • Sale Q.B.
  • Glassa e decorazione
  • • 120 gr di Perugina® GranBlocco Fondente Extra 70%
  • • 110 gr panna fresca
  • • 150 gr Smarties®
Preparazione

Come preparare i brownies agli smarties:

  1. Prendete il Perugina® Granblocco fondente 70% scioglietelo a bagnomaria o al microonde insieme al burro.
  2. Montate le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, aggiungete il latte condensato Nestlé mescolate bene senza smontare. Una volta tiepido incorporate il cioccolato fuso.
  3. Aggiungete la farina setacciata con il lievito e il cacao, mescolate bene tutti gli ingredienti
  4. Versateli in una tortiera rettangolare (20x 30 cm.) ricoperta di carta da forno.
  5. Infornate in forno statico già caldo a 170°C per 25/30 minuti circa (se ventilato 160°C stesso tempo). Prima di sfornare fate la prova stecchino per controllare la cottura.

Preparazione glassa con smarties e decorazione:

  1. Scaldate la panna fino a leggero bollore, aggiungete il cioccolato Perugina® GranBlocco Fondente Extra 70% precedentemente tagliato a pezzi.
  2. Mescolate bene fino ad ottenere una crema.
  3. Quando tiepida, ricoprite il Brownies e decorate con gli Smarties®.
Approfondisci:
Off
Brownies al cioccolato ricoperti di smarties colorati
Brownies al cioccolato fondente con glassa agli Smarties
Il consiglio dello chef

Per rendere ancora più speciale il Vostro Brownies potete aggiungere nell’impasto 70 gr di frutta secca che preferite (noci, pistacchi, mandorle, nocciole ecc.)

per porzione
Ingredienti per 14 persone
15f60e16-a5a1-4e0b-9690-11e01e0aa3f8

Muffin di Carnevale

Da 10 a 30 minuti
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
285 kcal
Energia
11%
Proteine
28%
Lipidi
61%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 18 persone
  • Ingredienti per Muffin:
  • • 150 gr di Perugina® GranBlocco Fondente Extra 70%
  • • 170 gr de Il Latte Condensato Nestlé
  • • 60 gr di olio di semi
  • • 2 uova
  • • 70 gr di zucchero
  • • 180 gr di farina 0
  • • 30 gr di Perugina® Cacao Extra Dark
  • • 110 gr di latte intero
  • • 8 gr di lievito per dolci
  • • Un pizzico di sale
  • Ingredienti per decorazione:
  • • 150 gr di Perugina® GranBlocco Fondente Extra 70%
  • • 250 gr di Smarties®

Preparazione

Preparazione muffin:

  1. Sciogli il cioccolato Perugina® GranBlocco Fondente Extra 70% e lascia intiepidire.
  2. Aggiungi l’olio, il latte tiepido e Il Latte Condensato Nestlé® e mescola bene.
  3. In una ciotola capiente monta le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Quando pronto, aggiungi il cioccolato fuso e incorpora delicatamente all’impasto cercando di non far smontare le uova.
  4. Aggiungi la farina, il Cacao Perugina® Extra Dark e il lievito setacciati insieme e, una volta amalgamati, versa l’impasto negli stampini fino ai 2/3 della capienza aiutandoti con una sac a poche.
  5. Inforna in forno statico a 170° per 25-30 minuti e fai la prova dello stecchino prima di sfornare.

Decorazione:

  1. Quando i muffin sono freddi, sciogli a bagnomaria il cioccolato Perugina® GranBlocco Fondente Extra 70% e lascia intiepidire.
  2. Quando ancora tiepido, riempi una sac a poche e decora i muffin con il cioccolato e gli Smarties®.
Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina
Off
Coloratissimi Muffin di Carnevale
Muffin di Carnevale
per porzione
Ingredienti per 18 persone
a2fe8029-63c5-49ef-a82a-71dbd9c765c8

Tris di mini muffin di Carnevale

Da 10 a 30 minuti
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
298 kcal
Energia
7%
Proteine
34%
Lipidi
59%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 20 persone
  • Per muffin al cioccolato con cuore goloso:
  • • 1 confezione di Buitoni® Torta al Cioccolato
  • • 100g di cioccolato Perugina® Granblocco Fondente Extra 50%
  • Per muffin al limone con semi di papavero:
  • • 1 Torta al Limone Buitoni
  • • 20g semi di papavero
  • Per muffin con glassa alla vaniglia:
  • • 1 Torta Margherita Buitoni
  • • 150g burro
  • • 250g zucchero a velo
  • • 30g panna fresca
  • • 1/2 baccello di vaniglia

Preparazione

MUFFIN AL CIOCCOLATO CON CUORE GOLOSO
Preriscaldare il forno statico a 180°C. Lasciare riposare la confezione fuori dal frigo per 15 minuti. Versare il composto nei pirottini da muffin riempiendoli per metà, aggiungere sopra l’impasto un quadretto di Perugina® Granblocco Fondente Extra 50% e coprirlo con un altro cucchiaio di impasto. Infornare e cuocere 20 minuti.

MUFFIN AL LIMONE CON SEMI DI PAPAVERO
Preriscaldare il forno statico a 180°C. Lasciare riposare la confezione fuori dal frigo per 15 minuti. Aggiungere due cucchiai di semi di papavero all’impasto. Versare un cucchiaio di composto nei pirottini sistemati in una teglia per muffin. Infornare e cuocere 20 minuti.

MUFFIN CON GLASSA ALLA VANIGLIA
Preriscaldare il forno statico a 180°C. Lasciare riposare la confezione fuori dal frigo 15 minuti. Versare un cucchiaio di composto in ciascun pirottino. Infornare e cuocere 20 minuti. Nel frattempo preparare la glassa alla vaniglia: montare 150g di burro morbido con 250g di zucchero a velo, e infine unire un cucchiaio di panna fresca e i semi di mezzo baccello di vaniglia. Trasferire il composto in una sacca da pasticciere e guarnire i muffin.

Off
Coloratissimi tris di mini muffin
Tris di mini muffin di Carnevale
Il consiglio dello chef

Spazio alla fantasia! Decorate con glassa o con codette di zucchero colorate per rendere questi mini muffin ancora più festosi!

per porzione
Ingredienti per 20 persone
b940c3c3-1690-4ebb-9f7b-e0cdfd408d77

Kitkat Bunny cupcakes di Pasqua

Da 30 a 60 minuti
+ Pasqua
Dichiarazione nutrizionale (per 12 porzioni)
237 kcal
Energia
29%
Proteine
62%
Grassi
8%
Carboidrati
In collaborazione con
Per 12 cupcakes
  • Per i cupcakes:
  • 2 uova
  • 100 g zucchero extra fino
  • 200 g farina 00
  • 10 g lievito in polvere
  • 100 g di burro
  • 1 limone
  • Per la decorazione:
  • 2 cucchiai di cocco disidratato
  • qualche goccia di colorante liquido verde alimentare
  • 12 KITKAT Bunny
  • Mini-carotine di pasta di zucchero (facoltativo)
Preparazione

Step 1: pre-riscaldare il forno a 180° C.

Step 2: in una ciotola, sbattere le uova e lo zucchero.

Step 3: aggiungere la farina e il lievito, mescolare energicamente.

Step 4: aggiungere il burro fuso e il succo di limone, mescolare di nuovo.

Step 5: versare in pirottini per cupcake, infornare 20 minuti. Lasciate raffreddare.

Step 6: in un bicchiere, mescolare il cocco disidratato con il colorante alimentare verde.

Step 7: cospargere ogni cupcake con cocco disidratato verde per fare l'erba.

Step 8: aggiungere un KITKAT Bunny e 1/2 mini-carote di zucchero per decorare i cupcakes.

Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina
Approfondisci:
Off
Cupcakes di Pasqua con Kitkat Bunny
Kitkat Bunny cupcakes di Pasqua
Il consiglio dello chef
Il consiglio del nutrizionista
per 12 porzioni
Per 12 cupcakes
b76c4d54-5286-4796-9f7f-8c3d00a11974

Kitkat Bunny & mousse al cocco

Da 10 a 30 minuti
+ Pasqua
Dichiarazione nutrizionale (6 persone)
237 kcal
Energia
29%
Proteine
62%
Grassi
8%
Carboidrati
In collaborazione con
6 porzioni
  • 200 ml crema di cocco
  • 50 g zucchero a velo
  • 30 g cocco disidratato
  • 3 albumi d’uovo
  • 12 fragole
  • 6 KITKAT BUNNY
Preparazione

Step 1: mescolare la crema di cocco con 25 g di zucchero a velo e cocco disidratato.

Step 2: sbattere gli albumi, aggiungendo 25 g di zucchero a velo dopo 1 minuto.

Step 3: miscelare delicatamente i due.

Step 4: tagliare le fragole ad anelli e "attaccarle" (premendo) contro le pareti di 6 piccoli bicchieri.

Step 5: dividere la mousse al cocco tra i bicchieri aggiungendo le fragole rimanenti. Mettere in frigo per almeno 2 ore.

Step 6: al momento di servire, inserire i KITKAT BUNNY di Pasqua in ogni bicchiere e decorare con alcune fragole o piccoli fiori e servire.

Ricette Vegetariane: Fantasia e Creatività in Cucina
Approfondisci:
Off
Mousse al cocco con fragole e KitKat Bunny
Kitkat Bunny & mousse al cocco
6 persone
6 porzioni
8fa1b15c-8e74-42cf-9fa6-4e270b465e0a

Torta Kit Kat e Smarties

Oltre i 90 minuti
Dichiarazione nutrizionale (per porzione)
375 Kcal
Energia
9%
Proteine
27%
Grassi
63%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 15 porzioni
  • - 4 uova grandi
  • - 6 tuorli
  • - 220g di zucchero
  • - 30g di burro
  • - 30g di cacao amaro in polvere
  • - 25g di farina 00
  • - 45g di fecola di patate
  • - qualche goccia di limone (succo)
  • - 200ml di latte
  • - 150ml di panna fresca
  • - 150g di cioccolato fondente all'80%
  • - 5 confezioni di Kit Kat®
  • - 1 confezione di Smarties® Family Pack
Preparazione

La Torta Kit Kat e Smarties è un dolce da fare in casa che prevede un minimo di dimestichezza in pasticceria ma che, in pochi semplici passaggi da rispettare con precisione, fa venir fuori il dessert ideale per moltissime occasioni. La riuscita della torta si deve a due componenti la precisione nella disposizione di Kit Kat® e Smarties® sulla superficie e alla preparazione meticolosa della base e delle farciture. Come base per la torta Smarties e Kit Kat utilizzate un semplice pan di Spagna al cacao: per un risultato ottimale dovete montare il composto alla perfezione, gli albumi devono essere lucidi e sodi, le polveri ben miscelate e il composto deve essere mescolato uniformemente. Al cuore della torta con Smarties e Kit Kat aggiungete una golosa crema pasticcera. Per realizzarla seguite un metodo semplice: riscaldate latte e panna e solo quando sfiorano il bollore unite il composto di tuorli e zucchero e amido. In questo modo la crema riuscirà ad addensarsi in pochissimi istanti. La ganache al cioccolato poi si realizza in un passaggio ed è versatile, va bene per la torta Kit Kat Smarties ma anche per tante altre ricette. Rispettate i tempi di riposo e conservate la torta in frigo fino al momento di servirla. La torta con Kit Kat e Smarties è ideale per una torta di compleanno o una occasione speciale da festeggiare in famiglia o con gli amici.

Iniziate dal pan di Spagna al cacao. Usando un setaccio a maglie fini setacciate cacao, farina e 25 g di fecola. Potete anche ripetere l’operazione per ottenere un composto ben areato e uniforme. Fate sciogliere 30 g di burro a bagnomaria o nel microonde. Dividete i tuorli dagli albumi delle 4 uova. In una ciotola perfettamente pulita e molto capiente (dovrà contenere tutto il composto finale) versate i 4 albumi, qualche goccia di succo di limone e montate a velocità media. Unite 150 g di zucchero poco per volta, vi occorreranno circa 12 minuti per ottenere una neve ben soda.

Unite agli albumi 6 tuorli. Vi consigliamo di sbatterli leggermente prima di unirli, in questo modo potrete aggiungerli gradualmente. Aggiungete ora le polveri, poco alla volta incorporandole con movimenti lenti per non smontare il composto. Unite per ultimo il burro. Preriscaldate il forno a 220°C.

In una tortiera di 20 cm apribile, foderata precisamente con carta forno, versate il composto, livellate la superficie con una spatola a gomito e cuocete in forno statico per 7 minuti. Una volta pronto sfornate e staccate delicatamente il pan di Spagna dalla carta forno e lasciate raffreddare su una gratella per dolci.

Continuate con la crema: in una casseruola versate il latte e 50 ml di panna e fate riscaldare leggermente. Il composto deve diventare caldo ma non bollire. In una ciotola versate 4 tuorli e 70 g di zucchero. Montate per 10 minuti o finché il composto diventa chiaro e sodo. Poi unite 20 g di fecola mescolando perfettamente con una spatola. Fino a ottenere un composto sodo.

Versate il composto di uova sul latte che quasi bolle, questo si spanderà sulla superficie e nell’arco di 40 secondi inizierà a collassare al centro mentre il latte raggiunge il bollore. In quel momento utilizzate una frusta per mescolare energicamente. Spegnete il fuoco e lavorate per 20 secondi fino a che la crema non raggiunge la consistenza soda. Spostate la crema in una ciotola e copritela con pellicola per alimenti a contatto, fino a che non si raffredda.

Continuate con la ganache al cioccolato. Sminuzzate il cioccolato al coltello. In una casseruola versate la panna e lasciate che raggiunga dolcemente il bollore. Quando bolle spegnete il fuoco, unite il cioccolato e lasciate sciogliere perfettamente lavorando con una frusta. Spostate il composto in una ciotola e lasciate riposare 80 minuti.

Assemblate la torta. Dividete a metà il pan di Spagna. Sistemate il primo disco sul piatto di portata. Farcitelo con metà della crema pasticcera. Unite una manciata di Smarties® e aggiungete la crema rimanente. Sovrapponete il secondo disco. Con una spatola a gomito disponete uniformemente la ganache su tutta la torta: sulla superficie e sui lati.

Dividete in singole barrette i Kit Kat e utilizzatele per ricoprire i lati della torta. Affiancatele le une alle altre fino a coprire tutta la superficie. Versate gli Smarties® sulla superficie fino a creare un topping colorato e goloso. Tenete in frigo per 2 ore per far rassodare la torta.

Off
Torta kit kat e smarties
Torta Kit Kat e Smarties
Il consiglio dello chef

Preparate la torta con largo anticipo per renderla perfetta al taglio. Potete anche dividere gli Smarties® per colore per avere una torta arcobaleno.

per porzione
Ingredienti per 15 porzioni
e348a499-1e68-42c8-977e-f09ea025e1bf

Creamy Latte Pops – Gelati fatti in casa

Da 10 a 30 minuti
+ estate
Dichiarazione nutrizionale
191,06 kcal
Energia
33%
Grassi
12%
Proteine
55%
Carboidrati
In collaborazione con
Ingredienti per 6 ghiaccioli in stampi da 90ml
  • 170 g de Il Latte Condensato Nestlé
  • 250 ml di latte intero
  • 125 ml di panna fresca liquida
  • 1 cucchiaino di caffè solubile
  • ½ bacca di vaniglia
  • Stampini per ghiaccioli
  • Stecchini per ghiaccioli
Preparazione

I Creamy Latte Pops sono una versione cremosa e golosa di gelato fatto in casa, perfetti per la calda stagione estiva, di veloce preparazione e assolutamente versatili: sono infatti ideali per una sfiziosa merenda o una pausa rinfrescante. Personalizzali come vuoi con i topping e le spezie che più ti piacciono! 

 

1 - Mettere Il Latte Condensato Nestlé in casseruola, portare a bollore e cuocere a fuoco lento per 15 minuti.

2 - Aggiungere il latte, la panna, il caffè solubile e i semi della bacca di vaniglia e mescolare bene finché non risulteranno ben amalgamati.

3 - Frullare con il minipimer per eliminare i grumi e passare al setaccio; poi lasciare raffreddare il composto per circa 30 minuti.

4 - Una volta raffreddato, riversare il composto all’interno degli stampi. Far congelare completamente (circa 6 ore).

5 - Una volta trascorso il tempo necessario, servire e glassare a piacere con il topping al cacao.

Bassa
On
3 gelati morbidi fatti in casa con latte condensato
Creamy Latte Pops – Gelati fatti in casa
Il consiglio dello chef

I gelati si conservano, al massimo del loro sapore, fino a 2-3 settimane in freezer! Se invece vuoi ottenere dei gelati fatti in casa senza gelatiera: sostituire il quantitativo di panna fresca liquida con il doppio di panna montata e incorporarla al composto a base de Il Latte Condensato Nestlé dopo averlo fatto raffreddare, riversare il composto negli stampi o in una vaschetta, e lasciare congelare.

Il consiglio del nutrizionista
Ingredienti per 6 ghiaccioli in stampi da 90ml
838f4b68-de4f-43a7-8c2e-f5d1ef24cf82

Gelato allo yogurt con salsa al caramello salato e croccante di nocciole

Da 30 a 60 minuti
+ estate
In collaborazione con
Ingredienti per 1,150 kg di gelato (uno stampo da plumcake pieno)
  • PER IL GELATO:
  • - 500 ml di panna fresca (non zuccherata)
  • - 350 g di Il Latte Condensato Nestlé
  • - 300 g di yogurt greco
  • PER LA SALSA AL CARAMELLO SALATO:
  • - 150 di ml panna fresca
  • - 120 g di zucchero semolato
  • - 60 g di burro salato
  • - un pizzico abbondante di fior di sale (oppure di sale normale)
  • - 50 g di cioccolato bianco
  • PER IL CROCCANTE:
  • - 75 g di nocciole intere pelate tostate
  • - 50 g di zucchero
Preparazione
PREPARAZIONE DEL GELATO SENZA GELATIERA


Voglia di un gelato dal gusto fresco ma allo stesso tempo sfizioso? Il GELATO ALLO YOGURT è quello che fa per voi e si prepara con solo 3 ingredienti e SENZA GELATIERA!

Per renderlo ancora più irresistibile servitelo con una SALSA AL CARAMELLO SALATO e decoratelo con una granella di croccante alla nocciola. Il gusto dolce della salsa si bilancerà perfettamente con l’acidità dello yogurt, mentre il retrogusto salato farà esaltare ogni singolo ingrediente.

COME PREPARARE IL GELATO ALLO YOGURT SENZA GELATIERA:

  1. PER IL GELATO: In una ciotola montare bene la panna fresca. Aggiungere Il Latte Condensato Nestlé ed amalgamare delicatamente dall’alto verso il basso, con un lecca pentole. Aggiungere anche lo yogurt e continuare a mescolare delicatamente dall’alto verso il basso fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Versare il gelato in un’apposita vaschetta con coperchio, oppure in uno stampo da plumcake coperto con pellicola, e riporre in congelatore per una notte.

  2. PER LA SALSA AL CARAMELLO SALATO: In un pentolino versare lo zucchero e farlo cuocere fino a renderlo caramello e contemporaneamente in un altro pentolino portare a bollore la panna, cercando di ottenerli pronti assieme. Quando il caramello sarà sciolto, abbassare al minimo il fornello, versare subito la panna bollente al suo interno e nel mentre, con molta attenzione a non scottarsi (perché si creerà molto vapore nei primi secondi), mescolare energicamente, possibilmente con una frusta in acciaio. Finita questa fase togliere il pentolino dal fornello, aggiungere il burro salato su cui ci avremo aggiunto un ulteriore pizzico di sale e amalgamare affinché si sciolga. Subito dopo, quando il composto sarà ancora caldo, aggiungere anche il cioccolato bianco tritato finemente e mescolare fino a quando si scioglierà, ottenendo così un composto fluido e omogeno. Versare la salsa in una scodella, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare prima 30 minuti a temperatura ambiente e successivamente in frigo per almeno 8 ore, o per tutta la notte.

  3. PER IL CROCCANTE: In una padella sciogliere lo zucchero fino a renderlo caramello e contemporaneamente in un’altra padella, o in forno, scaldare le nocciole. Quando il caramello sarà pronto versare al suo interno le nocciole calde, mescolare con un cucchiaio affinché il caramello avvolga per bene tutte le nocciole e successivamente trasferirlo su una piccola teglia con carta da forno e lasciarlo raffreddare completamente. Quando il croccante sarà raffreddato tritarlo con un coltello su un tagliere, fino ad ottenere una granella.

  4. ASSEMBLAGGIO: Quando il gelato e la salsa al caramello avranno riposato il tempo necessario, saranno pronti per essere serviti. Prelevare dalla vaschetta delle palline di gelato, riporle in una ciotolina, con un cucchiaio o una piccola caraffa colare un pochino di salsa sul gelato e decorare con la granella di croccante in superficie.

Ricetta realizzata in collaborazione con "IL LATTE CONDENSATO NESTLÉ"

 

Off
Coppetta di gelato allo yogurt con salsa al caramello salato e croccante di nocciole
Gelato allo yogurt con salsa al caramello salato e croccante di nocciole
Il consiglio dello chef
  • Soprattutto se preparate il gelato in estate, per ottenere una panna ben montata, riponete la bacinella, in cui lavorerete la panna, in frigo per 30 minuti oppure in congelatore per 10-15 minuti. In questo modo la ciotola refrigerata aiuterà a mantenere fredda la panna mentre la si monta ottenendo un risultato migliore. Inoltre, meglio utilizzare ciotole in acciaio, vetro o ceramica.
  • Per il gelato utilizzate preferibilmente la panna fresca, quella che trovate nel banco frigo del supermercato con scadenze brevi, perché il sapore finale del gelato sarà ancora più gustoso.
  • Per un risultato ancora migliore, fate raffreddare in frigo Il Latte Condensato, anche se ancora nuovo e sigillato, per almeno 4 ore prima di utilizzarlo. In questo modo, abbassando la temperatura del prodotto, risulterà leggermente più denso e corposo e farà si che la panna montata non perda consistenza e resti fredda.
  • Attenzione a non far diventare il caramello troppo scuro, altrimenti otterrete una salsa amara. Quindi appena lo zucchero sarà completamente sciolto e ancora chiaro, versare la panna bollente. Stessa cosa anche per il caramello del croccante.
  • Il gelato può essere conservato in congelatore per almeno 15-20 giorni e per tutto il periodo può essere lasciato all’interno dello stampo da plumcake coperto con pellicola.
  • La salsa al caramello salato, una volta pronta, può essere conservata in frigo con pellicola a contatto fino a 3-4 giorni.
  • Il croccante si conserva a lungo e andrà conservato a temperatura ambiente in una scatola ermetica, per proteggerlo dall’umidità.
Ingredienti per 1,150 Kg di gelato (uno stampo da plumcake pieno)
1d1973e7-77f8-4f3a-9ab0-14654cab749a
Benvenuto su Buona La Vita,
iniziamo a conoscerci meglio
Logo segno maggiore in bianco su cerchio celeste
Siamo spiacenti ma il servizio è temporaneamente non disponibile! Torna presto a trovarci su Buona La Vita!
Attenzione
Per salvare i tuoi preferiti devi prima aver effettuato l’accesso:
Ricorda che per scaricare i buoni sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Complimenti!
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.
Ricorda che per inserire il codice sconto va effettuata la registrazione a Buona la Vita.